lunedì 28 marzo 2016

2016 -Il Centro Italiano Femminile compie 20 anni

Il CIF di Legnano raggiunge un traguardo importante,  20 anni. Un anniversario che merita di essere festeggiato insieme.
Invita a partecipare e condividere con noi la ricorrenza ,dando la propria adesione per il pranzo (€ 19'00 )
  entro il 10 Aprile ai seguenti numeri : 349 5250128 / 340 2719503
Il programma previsto per sabato 16 e 17 aprile 2016 è il seguente :


Nel 1996 ,presso la Famiglia Legnanese, associazione culturale della città,si costituì 'il CIF- Centro Italiano Femminile di Legnano. Le donne che hanno voluto che nella nostra città fosse attiva un'associazione quale la nostra, hanno condiviso le finalità dello Statuto, convinte di proporsi come un'aggregazione di donne che intendono porre le proprie risorse umane ed intellettuali al servizio della costruzione di  una comunità sociale,sempre più adeguata ai bisogni della persona.
Il gruppo all'inizio era composto da 7 donne che condivisero il progetto del CIF Provinciale " La giostra del lavoro ", che si proponeva di coprire nel nostro territorio il bisogno di appoggio alle donne che erano alla ricerca di un lavoro.
Nel 2000 ,il gruppo che intanto era cresciuto sino a 40 socie, ha dato vita , ognuna con le proprie capacità,a molteplici interventi culturali e sociali. I progetti e le idee nel corso degli anni, sono stati tanti ,alcuni di essi sono cessati, tipo " Il NIDO DELLE MERAVIGLIE " e l'iniziativa "GIOCAMONDO " perché, i fabbisogni che nascono dalla quotidianità hanno portato a fare nuove scelte, sempre con particolare attenzione rivolta  alle donne, alla famiglia, agli stranieri ( accoglienza,solidarietà ).
Nel 2003 ,il CIF ha attivato un nuovo servizio , " ASCOLTO DONNA " tuttora attivo ,presso la Casa del Volontariato, il martedì pomeriggio dalle ore 15,00 alle 17,00, che vuole offrire alle donne in difficoltà un primo intervento informativo e di sostegno, offre inoltre orientamento legale e psicologico a cura di professionisti che gratuitamente mettono a disposizione la loro competenza.
IL Progetto " ANCH'IO STO BENE IN ITALIA " è nato a partire dall'anno 2004/2005,alcune volontarie sono impegnate nelle scuole elementari e medie a supportare l' apprendimento linguistico dei bambini stranieri . Nell'anno 2014/2015, nelle scuole primarie di 1° grado è stato realizzato insieme agli alunni un lavoro sulla disparità di genere in famiglia .Il progetto "VERO UOMO,VERA DONNA,VERAMENTE ? " ha ottenuto un buon riscontro anche all'interno di manifestazioni pubbliche.
C'è stata poi la collaborazione nel corso degli anni, con l'unità operativa di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale di Legnano, con cicli di incontri informativi,dedicati alle diverse fasi dell'età della donna.
Dall'anno 1997 a tutt'oggi si ripete la mostra " CREATIVITA' al FEMMINILE " nelle sale di villa Jucker, in centro città, dove vengono esposte le più belle creazioni nate dalla manualità  femminile.
Questa, insieme alla ricorrenza della Giornata Internazionale della Donna,offre l'occasione di dare visibilità all'Associazione, sostenere i progetti del CIF o iniziative di solidarietà del territorio.
Negli ultimi anni il CIF fa parte della Consulta del Volontariato, è presente al tavolo tematico "minori e famiglia " e anche nella Commissione Pari Opportunità del  Comune di Legnano con la presenza di una nostra volontaria. Sul tema della violenza alla donna è stato sempre presente alle manifestazioni organizzate sul territorio, come pure è presente alla Giornata del Volontariato che si svolge ogni anno in città.
L'Associazione si ritrova ogni , mercoledì pomeriggio in Famiglia Legnanese dalle ore 15,30 alle ore 18,00, per discutere,programmare,verificare, ed è in primo luogo una piacevole condivisione delle competenze di ognuna.Le socie,poi  negli anni ,hanno partecipato a corsi,a partire da quello specifico " Essere donne ed essere volontarie ",poi corsi di computer,di formazione all'ascolto,di storia dell'arte e tanti altri. Ci sono poi momenti conviviali di gite, visite a mostre,spettacoli,conferenze di vario genere perché lo stare insieme è anche questo.
Il CIF ,oggi ,auspica la partecipazione di giovani donne piene di energie per collaborare e  affrontare le sfide del futuro insieme.

1 commento:

  1. Sono stati anni molto intensi e gioiosi duranti i quali è cresciuta la nostra associazione. Ora speriamo di continuare con entusiasmo anche se siamo un pò "usurate". Forza ragazze! Ornella.

    RispondiElimina